VENTILAZIONE: AMBIENTI DOMESTICI E LAVORATIVI – CRL-A

Le abitazioni rappresentano gli ambienti in cui una buona parte delle famiglie trascorre più tempo durante la giornata. Questo è ancora più vero per le fasce di popolazione più vulnerabili, come i neonati, i bambini, le donne in gravidanza, gli anziani e i malati. La qualità dell’aria negli ambienti chiusi (indoor air) svolge direttamente o indirettamente un ruolo di primo piano in ambito sanitario, rappresentando uno dei principali determinanti della salute. Wolf produce apparecchiature e sistemi per il ricambio dell’aria e la filtrazione semplici da installare, manutenere e utilizzare. Tutti i nostri apparecchi di ventilazione, siano essi destinati ad abitazioni, terziario, commercio o industria beneficiano della rispondenza alle direttive della norma DIN 6022 “linea guida nella esecuzione igienica di macchine per il trattamento dell’aria e ventilazione”. La gamma di prodotti Wolf per la ventilazione, la ventilazione meccanica ed il trattamento dell’aria garantisce il più alto standard di igiene sempre rispettando i regolamenti EU per il più basso impatto energetico: assorbimenti elettrici minimi ed i più alti rendimenti nel recupero dell’energia. CRL è l’apparecchio di ventilazione Wolf che minimizza le perdite di energia e massimizza la qualità dell’aria.

RAPPORTO ISS COVID-9

Rapporto ISS Covid-19 5/2020 la qualità dell’aria indoor Indicazioni ad interim per la prevenzione e gestione degli ambienti indoor in relazione alla trasmissione dell’infezione da virus SARS-CoV-2. Wolf produce apparecchiature e sistemi per il ricambio dell’aria e la filtrazione semplici da installare, manutenere e utilizzare. Tutti i nostri apparecchi di ventilazione, siano essi destinati ad abitazioni, terziario, commercio o industria beneficiano della rispondenza alle direttive della norma DIn 6022 “linea guida nella esecuzione igienica di macchine per il trattamento dell’aria e ventilazione”. La gamma di prodotti Wolf per la ventilazione, la ventilazione meccanica ed il trattamento dell’aria garantisce il più alto standard di igiene sempre rispettando i regolamenti EU per il più basso impatto energetico: assorbimenti elettrici minimi ed i più alti rendimenti nel recupero dell’energia.