Come Pulire i Moduli Solari?

Da Brian Lynch, Direttore, Solar + ESS Sales, LG

I pannelli solari residenziali sono praticamente esenti da manutenzione. Per essere sicuri che il vostro sistema funzioni come previsto, un portale online come ad esempio LG EnerVu (incluso in ogni installazione di pannelli solari LG NeON® R ACe)consente di monitorare le prestazioni.

Tuttavia, a volte le cose accadono. L’industria solare chiama queste cose “sporco”, ma probabilmente voi le chiamate polvere, escrementi di uccelli, polline o neve. Anche se potresti essere tentato di pulire il tuo pannello solare per aumentarne la produzione, tieni presente che se lo fai nel modo sbagliato puoi potenzialmente fare più danni che benefici.

Supponendo che i tuoi moduli solari siano installato ad almeno 10 gradi di inclinazione e che tu non viva in un clima molto arido, il modo migliore per mantenere i tuoi moduli solari puliti è lasciare che Madre Natura lo pulisca per te. La pioggia laverà polvere, escrementi di uccelli e altri detriti che potrebbero ostruire i pannelli solari. Se non c’è pioggia all’orizzonte o si dispone di una situazione di sporco particolarmente ostinato, la cosa migliore da fare è contattare un imprenditore locale certificato (come l’installatore LG PRO che ha installato il sistema) per organizzare una pulizia e fare un controllo di manutenzione preventiva sui componenti chiave.

LG Electronics scoraggia fortemente i proprietari di pannelli solari dal pulire i propri array a causa dei potenziali pericoli. Contrattare un’azienda professionale è sempre la migliore e più sicura linea di condotta. Se sei un fai-da-te che insiste sulla pulizia del tuo array da soli, è possibile pulire i pannelli, ma evitare di utilizzare spazzole abrasive, detergenti, o acqua del rubinetto. Un’acqua deionizzata (per evitare depositi minerali) con una spazzola non abrasiva è generalmente tutto ciò che serve. Non si dovrebbe camminare sul vostro array, è necessario utilizzare attrezzature di sicurezza adeguate, e si dovrebbe sempre ricordare che si sta operando vicino a un sistema elettrico dal vivo (con acqua!). Spegnere l’array prima di lavorare su o vicino ad esso (anche se la tensione sarà ancora presente).

Rimozione della neve dai pannelli solari

In generale, il modo migliore per rimuovere la neve dalla tua schiera è lasciare che Madre Natura faccia le sue cose. Anche se non può sembrare che nelle profondità dell’inverno, il tempo alla fine diventerà più caldo e soleggiato abbastanza per sciogliere la neve fuori i pannelli. LG scoraggia l’uso di spazzole o pale su o vicino l’array, poiché potresti rimuovere le connessioni da pannello a pannello o da casa.

Se si nota una dannata di neve o ghiaccio sul tetto o grondaie sotto, puoi rimuoverlo usando una spazzola o una pala, facendo attenzione a non entrare in contatto con nessuno dei pannelli solari o degli elementi delle scaffalature.

Se le dighe di neve o ghiaccio persistenti al di sotto del tuo array espongono il tetto a danni, dovresti parlare con il tuo installatore LG PRO dell’installazione di una resistenza nelle aree problematiche.

Ricorda sempre le precauzioni di sicurezza di base. Fai attenzione quando stai in piedi sotto una zona dove stai lavorando per rimuovere una dannata neve.